Home Page Recensioni Black Metal Recensioni Thrash / Death Recensioni Grey Area Recensioni Demo Forum Live e Festivals Interviste e Report Links Contatti e Staff

Aeternitas Tenebrarum Music Foundation

1305 recensioni totali
lette 2022629 volte
cerca una recensione:
  
.
.

Furor Gallico
390 b.c. The Glorious Dawn
[2009]

La Setta
Rito 1
[2007]

Neravendetta
Demo 2009
[2009]

Decreto K
La Tomba Reclama la Tua Carne
[2006]

Nocturnian
God Is A Lie
[2008]
.

.
Aggiungi ai Preferiti
Metti come Pagina Iniziale
Segnala ad un Amico
.
OnlineUtenti connessi:: 2
2936282 pagine viste dal      09.08.05
BMOL ver.5.0 by MatMa
 


Marduk
Panzer Division Marduk
Osmose Productions
1999




Autore: Sinister_Mephisto
Letta: 3841 volte
Sito Ufficiale: http://www.marduk.nu
Il Nostro Voto: 8.5

« Death from above - Death or glory there is no way back
Death rips the sky - Attack, attack, attack! »


Ed ecco il secondo atto della trilogia Sangue-Fuoco-Morte, un album molto atteso in quanto successore del grande Nightwing e perché nelle intenzioni di Morgan e soci doveva essere il più veloce e brutale della loro discografia. Di fatto Panzer Division Marduk sono 30 minuti di crudo e duro black metal old style, con tutti i brani sparati in blastbeats quasi incessantemente il cui risultato è un vero e proprio martirio sonoro.
La difficoltà maggiore nel creare un album di questo tipo è certamente quella di non renderlo monotono, tuttavia nonostante l’inarrestabile mitragliatrice di Fredrik i brani sono tutti perfettamente distinguibili grazie al riffing killer (diretto ma per la verità non molto articolato) di Morgan. Panzer Division Marduk è un tributo alla guerra, questo perché secondo i Marduk "la vità è una guerra. L’ evoluzione dell’ uomo e la gloria delle nazioni si basano sulla guerra. Se c’è infatti una cosa che la storia ci ha insegnato è che l’ umanità nel corso dei secoli per risolvere le sue controversie è ricorsa sempre all’ eliminazione fisica dell’ avversario".
Ottima la produzione di Peter Tägtgren e molto azzeccata appare la scelta di inserire effetti sonori (carri armati in marcia, cannonate…)che completano l’ inferno di fuoco e acciaio descritto nei testi. Tra gli otto brani tiratissimi da segnalare "Beast Of Prey", "Fistfucking God’s Planet" e "Baptism By Fire" (la parte dove si sentono gli Stukas in picchiata con la batteria che accelera in blastbeat è da orgasmo).
Molto bello l’ artwork, specialmente il front della copertina in cui troneggia un letale panzer, che già prefigura il tremendo impatto sonoro dell’ album. In definitiva "Panzer Division Marduk" è da sconsigliare ai deboli di cuore e a tutti quelli che nel black metal cercano tastiere, voci femminili o altre sonorità melodiche perché questo è in assoluto un album duro per blackster duri.

« Panzer division Marduk continues its triumphant crusade
Against christianity and your worthless humanity »


Morgan Steinmeyer Håkansson - Guitar
Fredrik Andersson - Drums
Legion - Vox
B.War - Bass

01. Panzer Division Marduk
02. Baptism by Fire
03. Christraping Black Metal
04. Scorched Earth
05. Beast of Prey
06. Blooddawn
07. 502
08. Fistfucking God's Planet


VERSIONE STAMPABILE

Cerca questo album su ATMF Black Metal Mailorder




TUTTE LE RECENSIONI PER QUESTA BAND
Cover
Recensione
Autore
Voto

Marduk
Those Of The Unlight

Osmose Production
1993
Hell
9

Marduk
Opus Nocturne

Osmose Productions
1994
Spleen
8

Marduk
Heaven Shall Burn... (when we are gathered)

Osmose Productions
1996
minghiolo
7.5

Marduk
Nightwing

Osmose Productions
1998
Sinister_Mephisto
9

Marduk
Panzer Division Marduk

Osmose Productions
1999
Sinister_Mephisto
8.5

Marduk
Infernal Eternal

Blooddawn/regain records
2000
|bahamut
9

Marduk
La Grande Danse Macabre

Blooddawn/RegainRecords
2001
Hell
4.5

Marduk
World Funeral

Regain/Blooddawn
2003
|bahamut
6

Marduk
Plague Angel

Regain Records
2004
|bahamut
n.d.

Marduk
Rom 5:12

Regain Records / Self
2007
Fenrir
8

www.blackmetalonline.com ©2002-2008