Home Page Recensioni Black Metal Recensioni Thrash / Death Recensioni Grey Area Recensioni Demo Forum Live e Festivals Interviste e Report Links Contatti e Staff

Aeternitas Tenebrarum Music Foundation

1305 recensioni totali
lette 2001299 volte
cerca una recensione:
  
.
.

Furor Gallico
390 b.c. The Glorious Dawn
[2009]

La Setta
Rito 1
[2007]

Neravendetta
Demo 2009
[2009]

Decreto K
La Tomba Reclama la Tua Carne
[2006]

Nocturnian
God Is A Lie
[2008]
.

.
Aggiungi ai Preferiti
Metti come Pagina Iniziale
Segnala ad un Amico
.
OnlineUtenti connessi:: 3
2908057 pagine viste dal      09.08.05
BMOL ver.5.0 by MatMa
 


21 Lucifers
In The Name Of...
Pulverised Records
2008




Autore: matma
Letta: 2171 volte
Sito Ufficiale: http://www.21lucifers.com/
Il Nostro Voto: 7.5

"In The Name Of..." è la prima terribile mazzata degli svedesi 21 Lucifers, band dall'insolito monicker che non segue per niente i passi delle Death Metal bands del proprio paese, qui di melodico c'è davvero poco o niente (anzi, meglio dire niente!!!), solo una furia distruttiva devastante per tutti i 18 (!) brani che compongono questo dischetto. 18 brani per 32 minuti complessivi aritmeticamente ci segnalano una media di circa 1 minuto e 40 a canzone; ovvero giusto il tempo di martellare brutalmente il povero ascoltatore e farlo stramazzare al suolo a colpi di asce insanguinate prima di passare al momento successivo.

Il riffing è buono, naturalmente iperveloce e dotato di una produzione ineccepibile, violento e tremendamente d'impatto, ma capace in così poco tempo di fare la sua figura; non manca niente, anche in brani di questa durata la canzone nasce, cresce e porta a termine il suo cammino di distruzione. Naturalmente la sezione ritmica è un treno in corsa impazzito che sfugge ai binari tanto è fuorisa e iperveloce, le asce come detto schiacciano sicure tutto ciò che incontrano innanzi a loro come un caterpillar e lo scream assassino ha la furia di un Mika Luttinen ad esempio; ma non mancano stacchi e decelerazioni messe li a creare "pathos" tra una sfuriata e l'altra (sentire a tal proposito la bellissima "Despair" traccia numero 9). Davvero inutile e impossibile un track-by-track, qui è la distruzione a farla da padrona, sempre. Assalto Death / Thrash al fulmicotone che farà la gioia di chi è amante dell'headbanging sfrenato; c'è solo il rischio che possa volarvi via la testa!!!

Che dire: se alzate il volume forse ciò che vi uscirà all'ascolto di questo dischetto potrà persino spettinarvi tanta è l'irruenza e l'irriverenza di questi 5 demoni svedesi. Un conglomerato di odio, furia e distruzione come in pochi altri casi mi è capitato di ascoltare. Un disco da mettere a tutto volume per goderne appieno. Se vi sentite pronti... Surprise! You're Dead!


Track List:

01. In the Name Of...
02. ...Violence
03. Art of Chaos
04. Greed Spreader
05. Die Dead Gone
06. Hate Will Prevail
07. Hope Fades
08. Perfect Hell
09. Despair
10. Kill Or Blood
11. Manmade Misery
12. Surprise! You're Dead!
13. Killing At Will
14. Where Apathy Dwells
15. Self Pollution
16. Quid Pro Quo
17. 5 Infernal Years
18. Retaliation


VERSIONE STAMPABILE



TUTTE LE RECENSIONI PER QUESTA BAND
Cover
Recensione
Autore
Voto

21 Lucifers
In The Name Of...

Pulverised Records
2008
matma
7.5

www.blackmetalonline.com ©2002-2008