Home Page Recensioni Black Metal Recensioni Thrash / Death Recensioni Grey Area Recensioni Demo Forum Live e Festivals Interviste e Report Links Contatti e Staff

Aeternitas Tenebrarum Music Foundation

1305 recensioni totali
lette 2045670 volte
cerca una recensione:
  
.
.

Furor Gallico
390 b.c. The Glorious Dawn
[2009]

La Setta
Rito 1
[2007]

Neravendetta
Demo 2009
[2009]

Decreto K
La Tomba Reclama la Tua Carne
[2006]

Nocturnian
God Is A Lie
[2008]
.

.
Aggiungi ai Preferiti
Metti come Pagina Iniziale
Segnala ad un Amico
.
OnlineUtenti connessi:: 3
2967187 pagine viste dal      09.08.05
BMOL ver.5.0 by MatMa
 


Atari Teenage Riot
60 Second Wipe Out
Digital Hardcore Recordings
2000




Autore: PensaNecro
Letta: 3049 volte
Sito Ufficiale: http://www.myspace.com/atr922000
Il Nostro Voto: 8.5

Terzo ed ultimo album per gli Atari Teenage Riot, escludendo la raccolta di remix ed inediti "Redefine the Enemy", subito dopo questo disco si scioglieranno in seguito alla morte per overdose di Carl Crack. La novità principale è qui costituita dall'ingresso in formazione della nippotedesca Nic Endo, a prendere possesso di tutta la parte noise. Ed infatti il suono risulta enormemente più saturo ed ingrossato rispetto a "The Future Of War", con una maggiore attenzione per le distorsioni ed i suoni di contorno. Dall'altro lato però v'è un ritorno a quella discontinuità, o varietà a seconda dei punti di vista, di "Delete Yourself!", dove il disco si divide tra i tipici pezzi digital hardcore e altri industrial noise, strumentali e non.

Tra i pezzi meritevoli di citazione c'è certamente "Revolution Action" a cui è affidato il compito di aprire il disco e che si mostra un pezzo d'alto valore dove il classico digital hardcore degli ATR si amalgama ottimamente al noise di Nic Endo, lo stesso dicasi per la successiva "By Any Means Necessary" dove la parte noise risulta però maggiormente in secondo piano. "Atari Teenage Riot II" è un remake di "Atari Teenage Riot" contenuta nel disco d'esordio, e ci mostra in modo inequivocabile il progresso fatto dal gruppo in questi cinque anni. La violenta "Too Dead For Me" si mostra poi uno dei migliori pezzi mai composti dagli ATR, mentre con "U.S. Fade Out" e "The Virus Has Been Spread" si lascia libertà totale alle trame di Nic Endo, la prima un lento pezzo dove il noise va a mescolarsi con quella che è ormai la tipica traccia lenta alla Atari Teenage Riot, la seconda semplicemente un flusso di rumore ragionato che fa da introduzione ad un'altra traccia-manifesto, "Digital Hardcore", altro grande capolavoro di questo disco saturo di noise e ritmiche breakcore. "Your Uniform (Does Not Impress Me!)" è invece un altro pezzo tipicamente digital hardcore, giostrato tra break e sincopi, che riesce a creare un alto livello di tensione soprattutto grazie alla sua appendice noise. La conclusiva "No Remorse (I Wanna Die)" è invece un pezzo realizzato in collaborazione con gli Stayer originariamente per la colonna sonora del film "Spawn".

Quest'album chiude le danze per gli Atari Teenage Riot, aprendo la strada ai vari progetti solisti dei reduci Alec Empire, Hanin Elias e Nic Endo. Sicuramente un peccato contando quello che sono riusciti a fare in poco più di 5 anni di attività ed immaginandosi quello che ancora avrebbero potuto fare nel futuro.


Track List:

01. Revolution Action
02. By Any Means Necessary
03. Western Decay
04. Atari Teenage Riot II
05. Ghost Chase
06. Too Dead For Me
07. U.S. Fade Out
08. The Virus Has Been Spread
09. Digital Hardcore
10. Death Of A President D.I.Y.!
11. Your Uniform (Does Not Impress Me!)
12. No Success
13. Anarchy 999
14. No Remorse (I Wanna Die)


VERSIONE STAMPABILE



TUTTE LE RECENSIONI PER QUESTA BAND
Cover
Recensione
Autore
Voto

Atari Teenage Riot
Delete Yourself!

Digital Hardcore Recorings
1995
PensaNecro
7.5

Atari Teenage Riot
The Future Of War

Digital Hardcore Recording
1997
PensaNecro
8.5

Atari Teenage Riot
60 Second Wipe Out

Digital Hardcore Recordings
2000
PensaNecro
8.5

www.blackmetalonline.com ©2002-2008